Superga, 300° anniversario della posa della prima pietra, 22 e 2 3 luglio 2017

programma delle iniziative organizzate a Superga sabato 22 e domenica 23 luglio p.v., per celebrare la suggestiva ricorrenza del 300° Anniversario della posa della prima pietra della Real Basilica.

Tra i momenti più significativi segnaliamo, a fianco di quelli conviviali per i quali, come da programma è necessaria una specifica ed obbligatoria prenotazione, quelli aperti al pubblico sino ad esaurimento dei posti disponibili:

SABATO

il convegno mattutino dalle ore 9.00 alle 12.40 circa, col coordinamento di Valerio Corino, di taglio eminentemente storico-artistico, e con lo sguardo rivolto alla tutela e alla conservazione dello straordinario monumento torinese: sono programmati interventi di

Paolo Cozzo, Giuseppe Dardanello, Roberto Ferrazza, Laura Fornara, Maria Gattullo, Franco Gualano, Giovanna Mastrotisi, Luisa Papotti, Franca Porticelli, Giovanni Saccani.

il convegno pomeridiano, dalle 15.00 alle 17.00, di taglio eminentemente storico, col coordinamento di Giovanni Seia, prevede interventi di

Franco Cravarezza, Ugo d’Atri, Giancarlo Melano, Piergiuseppe Menietti e Gustavo Mola di Nomaglio.

DOMENICA

le visite ai sepolcri sabaudi

la presentazione della medaglia commemorativa (certamente destinata a divenire oggetto di collezionismo)

la deposizione di una corona d’alloro al monumento di Re Umberto I

È gradita la conferma di partecipazione anche per le iniziative che non richiedono prenotazione (R.S.V.P. Tel. 347.6021497 – 011.8997456)

CulturAEventi.Torino

Superga 22-23 luglio invito A4.pdf

Buone vacanze: Info e consigli di lettura

747677d8-79e0-4966-a7a9-a2f389fded5b.png

Carissimi soci ed amici di Sietar,

Dopo un anno particolarmente ricco di incontri e di iniziative è giunto il momento di salutarci prima della pausa estiva.

Vi ricordiamo i prossimi eventi previsti per gli ultimi mesi del 2017:

  • 29 settembre: incontro con il filosofo Roberto Franzini Tibaldeo, presso Associazione ChiAmaMi, via Laghetto 2, Milano. E’ il follow up (richiestissimo!) della prima edizione tenutasi nel dicembre 2016 sulla metodologia della Philosophy for Children, che può essere utilmente applicata in diversi contesti formativi. L’incontro è aperto anche a chi non ha partecipato alla sessione precedente.
  • 27 ottobre: Inevitabile bellezza – C’era una volta lo stereotipo dell’Africa Conversazione con Charity Dago, presso Associazione ChiAmaMi, via Laghetto 2 Milano.
  • 24 novembre: Incontro con l’associazione “ Cuore Argentino” Conversazione con Alejandro Librace, Presidente dell’associazione – Milano, sede da definire.

Inoltre vi segnaliamo, a livello europeo e mondiale, le seguenti iniziative a cui i soci SIETAR possono accedere con tariffe agevolate:

  • “The spatial turn and its implications on (in)formal learning contexts”, Ruhr-University di Bochum (DE), march 8-9, 2018 . Deadline per la presentazione di Call for Proposals (CfP) 31 luglio 2017. Click here for the website and here for the call for proposals.
  • Congreso SIETAR Argentina “Mas allà de las polarizaciones” Universidad de Palermo (Ciudad de Buenos Aires), 14-15 settembre. Click here for website.
  • LCAC seminar in Zagreb, Croatia – Certification COF assessment, 15-17 November 2017 with Philippe Rosinski. Click here for website.
  • 24th Nordic Intercultural Communication Conference in Finland”,23-25 novembre2017. Presentazione di Call for proposals entro il 13 agosto. Click here fore website.
  • “Cultural Detective Facilitator, SIETAR Austria workshop con Dianne Hofner Saphiere”, 23-25 novembre 2017 Vienna. Click here for website.

Infine, last but not least, diamo un cordialissimo benvenuto e un vivissimo grazie a Lorenzo Gabriele Fignon, titolare di LFG, che si occuperà dell’aggiornamento e manutenzione del nostro sito.

SUMMER READINGS!
Ed ecco ora come di consueto i nostri consigli per leggere qualcosa di interessante – spaziando tra la saggistica e la letteratura – durante le vacanze.

Clicca qui per leggere gli undici consigli e le recensioni che abbiamo preparato per voi.
37dc87e2-261f-4e60-933f-7e14529b2d3f.png

Un saluto cordiale, buone vacanze e arrivederci a settembre!

Il team di SIETAR Italia

color-twitter-48.png
color-facebook-48.png
color-linkedin-48.png

open.php?u=2c9610d7fb92b01bc74036d1b&id=2858585fc4&e=8e8ae863e1

CenTraS-Inter Translation News

Translation News

13th July 2017

1………………………………………………..

CfP: conference

III International Conference on Economic Financial and Institutional Translation

Universidad de Alicante, Spain

27-29 june 2018

https://dti.ua.es/en/tradeco/iii-icebfit

2………………………………………………..

CfP: conference

Poetry in Expanded Translation II: Intersemiotic Translation—between Text & Image
Université de Haute-Alsace, Mulhouse, France

8-10 November 2017
http://expanded-translation.bangor.ac.uk

3……………………………………………..

CfP: conference

TRANSLATA III – 3rd International Conference on Translation and Interpreting Studies :

Redefining and Refocusing Translation and Interpreting Studies

University of Innsbruck, Austria

7-9 December 2017

www.uibk.ac.at/translation/translata-2017

4………………………………………………..
CfP: conference

Transfiction 4 – Images as Translational Fictions

Guangdong University of Foreign Studies, Guangzhou, China

17-19 November 2017

Contact: crossingborders

5………………………………………………..

CfP: journal

Because Something Should Change: Translator and Interpreter training, Present and Future

MonTI 11 (2019)

https://dti.ua.es/es/monti-english/monti-calls-for-papers.html

6………………………………………………..

Conference

International conference T&R5 – Theories and Realities in Translation and wRiting5: Writing, Translating Travel

University of Leuven, Campus Sint-Andries, Antwerp, Belgium

31 May – 1 June 2018

Contact:Winibert.Segers / Heidi.Verplaetse

7………………………………………………..

New YouTube Channel on Language and Translation

www.youtube.com/c/Modlinguatranslation

8………………………………………………..

Online Bibliography for Newcomers to Translation & Interpreting Studies

https://doi.org/10.6084/m9.figshare.4930094

9………………………………………………..

Course

Máster Universitario de Traducción Profesional

University of Granada, Spain

http://masteres.ugr.es/traduccionprofesional

10………………………………………………..

Course

The Translator’s Invisible Toolkit

University of Westminster, London, UK

23 September 2017

www.westminster.ac.uk/courses/professional-and-short-courses/languages/the-translators-invisible-toolkit

11………………………………………………..

Publication

Special issue of Perspectives: Studies in Translation Theory and Practice, 25(3), 2017

Translation of Economics and the Economics of Translation

www.tandfonline.com/toc/rmps20/current

12………………………………………………..

Publication

Brodie, Geraldine and Emma Cole (eds) 2018. Adapting Translation for the Stage. London: Routledge.

www.routledge.com/Adapting-Translation-for-the-Stage/Brodie-Cole/p/book/9781138218871

13………………………………………………..

Publication

mTm Issue 8/2016

www.mtmjournal.gr

www.ucl.ac.uk/centras

The annual conference of the Association of Estonian Translation Companies

The annual conference of the Association of Estonian Translation Companies
cb28dfb6-9720-4978-b2d3-cf4e4db7f76f.png
The annual conference of the Association of Estonian Translation Companies

EARLY-BIRD BOOKING IS OPEN

When: 19-20 October in Tallinn
Where: Tallinn, Estonia
Theme: The life cycle of the LSP

The conference will focus on the life cycle of the LSP

Like all creatures, the common European Translation Agency has a distinct and identifiable life cycle. Its evolution can be followed stage by stage – from the conjunction of factors resulting in its birth, through its uncertain first steps and struggle for survival to the spreading of its wings, maturity and ultimate demise. In and of itself this progression is not unusual, but certain features make the life cycle of the Translation Agency unique – and it is these features that we will be looking at in this year’s programme.

The pre-conference day will focus on Baltic and regional cooperation

On the first day, there will be a Baltic roundtable and a short workshop. The aim of this meeting is to sit together with LSPs from all over the Baltic and neighbouring region, to discuss the market situation and future cooperation possibilities. We will focus on topics like the Baltic translation market and regional cooperation platforms.

BOOK YOUR PLACE AT THE ANNUAL CONFERENCE – EARLY-BIRD DISCOUNTS END AFTER 1ST SEPTEMBER
SPONSORSHIP OPPORTUNITIES
Copyright © *2016* *|ETBLEE*, All rights reserved.
Our mailing address is:
*ETBLEE, Toompuiestee 17 a, Tallinn 10137, Estonia*

open.php?u=4b4256b6f1096630775f1cb12&id=ae5d9b94df&e=0cb6e68fa9

Direttivo-aperitivo SIETAR giugno 2017

747677d8-79e0-4966-a7a9-a2f389fded5b.png

Carissimi soci ed amici di Sietar,

Vi ricordiamo che il 28 giugno a Milano alle 17.30 a casa di Paola Motta (vicepresidente) si terrà una riunione- aperitivo di direttivo aperta ai soci e simpatizzanti. Per partecipare (e ricevere privatamente l’indirizzo della casa) dovete registrarvi all’indirizzo info .

Chi fosse impossibilitato a raggiungerci potrà collegarsi alle 18.00 tramite piattaforma Zoom:

(Time: Jun 28, 2017 6:00 PM Rome
Join from PC, Mac, Linux, iOS or Android: https://zoom.us/j/705284664
Or iPhone one-tap (US Toll): +14086380968,705284664# or +16465588656,705284664#
Or Telephone:
Dial: +1 408 638 0968 (US Toll) or +1 646 558 8656 (US Toll)
Meeting ID: 705 284 664
International numbers available:
https://zoom.us/zoomconferencem=yhhUnTXneGFFvgpQyjnZbJ-BZB7wiBc_)

Per favore iscrivetevi preventivamente a info perché si possa organizzare la gestione del meeting.

Qui trovate l’ordine del giorno dell’incontro i risultati del workshop 2016 sul senso dello stare in SIETAR che contengono spunti ancora validi per la discussione in programma.

I soci regolarmente iscritti all’associazione riceveranno anche materiale di documentazione sulle attività svolte e sulla situazione finanziaria ad oggi.

Il team di SIETAR Italia
color-twitter-48.png
color-facebook-48.png
color-linkedin-48.png

open.php?u=2c9610d7fb92b01bc74036d1b&id=09e2924b91&e=8e8ae863e1

Festa europea della musica 2017 – Kugoni Trio

logo

Concerto (21 giugno 2017 – ore 19.30)

In occasione della Festa Europea della musica l’Academia Belgica apre le sue porte per l’ultimo concerto prima della pausa estiva. Vi aspettiamo numerosi per festeggiare con noi il primo giorno d’estate!

Kugoni Trio
Nicolas Dupont [violino] – Kurt Bertels [sassofono] – Bert Koch [pianoforte]

Data: mercoledì 21 giugno 2017 – ore 19.30

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

logo FDM_RM-vert_colKugoni Trio è un gruppo giovane e dinamico dalla ­insolita composizione, poiché costituito da un ­violino, un ­sassofono e un pianoforte. Dal 2010, anno in cui si è ­costituito ­presso il Conservatorio Reale di Bruxelles, il Trio Kugoni si ­distingue non solo per la qualità delle sue ­prestazioni, ma anche per la sua costante ­ricerca di nuovi ­repertori. ­Nicolas Dupont (violino), Kurt ­Bertels (­sassofono) e Bert Koch (piano) condividono sia il ­desiderio comune di ­cimentarsi ­nell’esecuzione di opere meno note sia quello di partecipare alla ­creazione di nuove ­composizioni.

Il Trio Kugoni è divenuto fonte di ispirazione per ­numerosi compositori belgi contemporanei. ­Hanno, ad ­esempio, creato arrangiamenti per Erik ­Desimpelaere, Jan Van ­Landeghem, Jan-Hendrik Van Damme, Wilfried ­Westerlinck, Paul Steegmans, ­Benjamien Lycke, Jeroen d’Hoe e Hanne ­Deneire. Kugoni Trio non solo si esibisce regolarmente in ­diversi centri culturali in Belgio, ma ha avuto anche l’opportunità di tenere concerti al Bozar e al Flagey di Bruxelles, all’Amuz di Anversa, all’Acadamiezaal di Sint-Truiden, al Concertgebouw di Bruges… così come all’estero (Germania, Paesi Bassi, Francia…). Kugoni Trio, inoltre, è stato invitato a partecipare a ­numerosi festival come il KlaraFestival (Bruxelles), il Festival Van ­Vlaanderen, il Cultuurmarkt (Anversa), l’Iedereen Klassiek (Bruges), il BumaClassical (Utrecht)…

Nel 2015, il Trio Kugoni ha partecipato alla ­registrazione del CD “Mockingbird” del ­compositore belga Wilfried ­Westerlinc e, nel 2016, ha ­collaborato alla ­registrazione del CD “Fingerprints” in ­collaborazione con Componisten Archipel ­Vlaanderen (COMAV), Radio Klara e il Flanders Arts Institute. Sempre nel 2016 il Trio ha poi registrato ­“Timelapse”, primo album eponimo.

Numerosi concerti in Belgio e all’estero (Italia, Regno Unito, Lettonia…) e nuove collaborazioni con compositori contemporanei sono solo una parte dei progetti del Trio Kugoni previsti per il prossimo anno.

Programma: Primavera Porteña – Astor Piazzolla; Sonate Estivale à la mémoire d’Henri Dutilleux – Jan-Hendrik Van Damme [I. Ephemère – II. Tangible – III. Imaginaire]; Verano Porteño – Astor Piazzolla; Til minne om Kjaerlighet – Erik Desimpelaere; Otoño Porteño – Astor Piazzolla; Après l’orage – Benjamien Lycke; Invierno Porteño – Astor Piazzolla; Ling Yow Chee Chee Chee – Jan Van Landeghem [I. Universal Light – II. Tombeau – III. Verbosonia]

www.festadellamusicaroma.itwww.kugonitrio.be

logo

Academia Belgica – Via Omero 8, Roma – www.academiabelgica.it

index.php?option=com_acymailing&ctrl=stats&mailid=119&subid=757

PRESENTAZIONE DEL VOLUME // Antiche dimore e giardini a Dronero \ momento inaugurale della V edizione di “Dronero un borgo ritrovato”

Il Comune di Dronero annuncia l’avvio della quinta edizione di «Dronero: un Borgo Ritrovato, fra antiche dimore e giardini segreti». Le precedenti edizioni hanno fatto registrare un grande successo di visitatori condotti alla scoperta delle bellezze storiche e artistiche dell’antico borgo cittadino. L’iniziativa si snoda, con un’articolata ed avvincente offerta culturale dal 23 al 25 giugno p.v.

Ci permettiamo di inoltrare in allegato alla presente sia il programma complessivo dell’iniziativa sia quello del suo momento inaugurale, la presentazione programmata per venerdì 23 giugno, alle ore 17.30 presso lo storico Palazzo Savio, del volume Antiche dimore e giardini a Dronero, a cura di Federico Fontana, Luca Giacomini e Renata Lodari, edito dal Centro Studi Piemontesi. Interverranno con i curatori Albina Malerba e Gustavo Mola di Nomaglio.

Dronero, porta della splendida Valle Maira, fu centro nevralgico del marchesato di Saluzzo e poi tra i più rilevanti centri del vecchio Piemonte sotto il profilo, militare, commerciale, architettonico ed artistico. Caro alle dinastie dei Saluzzo e dei Savoia, si legarono al suo nome grandi famiglie di risonanza europea che lo ebbero in feudo, come gli Este e i Birago. Non poche tra le principali famiglie che vi possedettero e talora ancor possiedono palazzi e giardini, divennero nel corso dei secoli torinesi, avvicinandosi alla corte sabauda. E a Dronero, per contro, villeggiarono, attratte dalla proverbiale purezza dell’aria e da amene campagne e montagne, numerose famiglie di altre zone del Piemonte, specialmente del Torinese e del Cuneese.

La conferma della partecipazione alla presentazione del volume è gradita (info oppure 349.3068789).

CulturAEventi Piemonte

Ove non desiderasse ricevere successive comunicazioni dall’agenzia d’informazioni CulturAEventi Piemonte, in numero rigorosamente limitato nel corso di ciascun anno e riferite esclusivamente a selezionate iniziative culturali o editoriali rigorosamente senza scopo di scopi di lucro, può richiedere la rimozione

c.s. presentazione Borgo 2017_rev.2.pdf

INVITO DRONERO CULT_PRESENTAZIONE LIBRO DEF HR.pdf