appuntamento al 15 settembre ’07

 

Peligòrga
Gezim Hajdari
Lune Nuove 143
ISBN 978-88-497-0456-3
Pagine 130
Euro 12,00

Puoi acquistare questo libro anche su www.besaeditrice.it

Una silloge dal tono suggestivamente autobiografico, Peligorga gitana completa, nel significato di un percorso poetico iniziato nel gelido e inospitale inverno della dittatura albanese, e continuato, tra illusioni e disincanti, esaltazioni e sfinimenti, nell’esilio italiano.

Questo ultimo lavoro di Hajdari salva dalla disperazione tutti questi momenti e li tesse in un’unica tramatura narrativa dove la disperazione del passato, la difficoltà delll’esistenza, il dolore della distanza vengono superati e convogliati nella rinnovata fiducia nella parola poetica, di cui viene ritrovata e celebrata l’energia rigenerante e fecondatrice.

Il canto si dipana da un passato precedente al poeta stesso, diviene un interrotto raccontare che intreccia luoghi e personaggi, eventi storici e familiari in un sofferto oscillare tra il sé e il mondo, l’individualità e la natura, l’uomo e la storia. Emblematicamente per questo viaggio la peligorga, umile uccello di Darsìa, si fa gitana, nomade, errante, solitaria, sopravvissuta e desiderosa di recuperare ciò che rischia di andare irrimediabilmente perduto. (Simona Wright)

GËZIM HAJDARI si è laureato in Letteratura Albanese all’Università di Elbasan e in Lettere Moderne a “La Sapienza” di Roma. Dal 1992 vive come esule in Italia.
La sua attività letteraria si svolge all’insegna del bilinguismo, in italiano e in albanese. È poeta, narratore, saggista e traduttore.
Ha pubblicato: Erbamara, Antologia della pioggia, Ombra di cane, Sassi contro vento,Corpo presente, Stigmate, Spine nere, San Pedro Cutud: viaggio negli inferi del tropico, Maldiluna, Poema dell’esilio, Muzungu: diario in nero.
È cittadino onorario della città di Frosinone per meriti letterari. È vincitore dei premi letterari: “EkseTra”, “Montale”, “Fratellanza nel mondo”, “Dario Bellezza”, “Grotteria”, “Trieste EtniePoesie”,“Ciociaria”, “Popoli in cammino”, “Multietnicità”.

Annunci
dal 28 al 30 di settembre si svolgerà la sesta edizione degli
Incontri internazionali di poesia di Sarajevo.

Il progetto, è organizzato in memoria del grande poeta bosniaco Izet Sarajlic, presidente onorario di Casa della poesia e scomparso nel maggio del 2002.

Gli Incontri internazionali di poesia hanno l’obiettivo di riportare la grande poesia internazionale a Sarajevo e contribuire a ricollocare la città in un circuito culturale internazionale come merita la sua storia e la sua tradizione.

L’intera manifestazione si svolgerà con una struttura bilingue e quindi comprensibile agli spettatori italiani e a quelli bosniaci, serbi, croati, ecc..

L’evento è curato dalla Casa della poesia ed è organizzato dall’Ambasciata italiana di Sarajevo, con la partecipazione di una serie di enti pubblici e privati di vari paesi.


Nel corso dei tre giorni: readings, seminari, proiezioni.


Tra i poeti presenti gli italiani Roberto Mussapi e Gianluca Paciucci, Tahar Bekri (Tunisia), Adel Karasholi (Siria/Germania), Sinan Gudzevic (Serbia/Croazia), Josip Osti e Abdullah Sidran (Bosnia), Hassan Teleb (Egitto), Antonio Carvajal (Spagna), Vojo Sindolic (Croazia), Ruben Van Gogh (Olanda), ecc. ecc.


Così come negli anni passati, un viaggio porterà a Sarajevo, oltre a poeti e musicisti, giornalisti, amici, appassionati di poesia e “viaggiatori consapevoli”, per gli Incontri e per visitare la bellissima città. Un primo gruppo parte da Trieste (se ne occuperà anche quest’anno Ivana Gherbaz), un altro da Salerno (via Bari).



Per ulteriori dettagli:

Sergio Iagulli
Info.:
Multimedia Edizioni / Casa della poesia
tel. 089/951621 – 347/6275911

Verticale che Passione newsletter
 
Educazione &Scuola  
28 luglio Rassegne (StampaSindacatiGazzetta Ufficiale)

 

CHE COSA RIMANE DELL’ESTATE

 

Che cosa è rimasto
di questa lunga estate?
Un tuffo a bomba
nell’acqua ghiacciata del primo mattino,
un giorno in barca,
un pranzo con tutti i miei amici;
un molo naturale
pescherecci e,
yacht;
granelli di sabbia nel costume,
una macchia di more
sulla maglietta color prugna.
Cento conchiglie dai mille colori.

 

[Gianmarco Cingolani ha 9 anni e frequenta la 4a
elementare G. Rodari di Roma ]

Il Centro Come è lieto di invitarvi al

10° Convegno Nazionale dei Centri Interculturali dal titolo:

 

"LETTERATURE MIGRANTI E IDENTITA’ URBANE"

 

che si terrà a Bologna  giovedì 11 e venerdì 12 Ottobre 2007

 

Per informazioni ed iscrizioni:

 segreteria organizzativa  CD/LEI

Via Cà Selvatica 7 – 40122 Bologna

tel. 051 6443345 – fax 051 6443316

 

francesca.fabi@comune.bologna.it

raffaella.pagani@comune.bologna.it

Il forum di Raffaella – Le forum de Raffaella
il nuovo elenco degli ultimi messaggi arrivati sul forum.
Voici la nouvelle liste des derniers messages arrivés sur le forum.

Auguro a tutti un’ottima estate!
Je souhaite à tout le monde un très bon été !

Raffaella
http://raffaella.free.fr/forum/

***********

1) Traduttori – Traducteurs

– INFO: giornate della traduzione letteraria – Urbino
http://raffaella.free.fr/forum/viewtopic.php?t=61

– INFO: Corsi per traduttori – Cours pour traducteurs
http://raffaella.free.fr/forum/viewtopic.php?t=34

2) L’agora

– Libro consigliato
http://raffaella.free.fr/forum/viewtopic.php?t=328

– Premio Strega
http://raffaella.free.fr/forum/viewtopic.php?t=338

– Livres
http://raffaella.free.fr/forum/viewtopic.php?t=177

– Cinema italiano
http://raffaella.free.fr/forum/viewtopic.php?t=355

– Sì, viaggiare…
http://raffaella.free.fr/forum/viewtopic.php?t=356

La Cooperativa "Progetto Con-Tatto"
e il Centro Interculturale "La Mongolfiera"

vi invitano al IV convegno internazionale
"LA VIA DELLE FIABE"
Dedicato quest’anno alle fiabe dell’Asia,
che si terrà il 12 e 13 Ottobre
presso l’Aula Magna del Collegio Ghislieri a Pavia

Tutti i dettagli visitando il sito www.progettocontatto.it

Ricordiamo che è previsto il distacco per insegnanti di ogni ordine e grado
autorizzato dal M.I.U.R. e che la partecipazione al convegno è gratuita per
studenti.


Coop. Soc. Progetto Con-Tatto ONLUS
Servizi per l’immigrazione
Mediazione linguistico-culturale
Formazione e Didattica italiano L2
Sportello stranieri
Porta Calcinara,11
27100 Pavia
www.progettocontatto.it
info@progettocontatto.it
laviadellefiabe@progettocontatto.it