Nastradin: Vita e avventure di Nastradin Hoxha

NASTRADIN

Vita e avventure di Nastradin Hoxha

Sinossi

Nastradin e i racconti delle sue imprese sono entrati nella leggenda.
Questo personaggio usa abilmente l’astuzia per imbrogliare, deridere e colpire i corrotti e gli ottusi, ridicolizzarne i limiti e i vizi. In alcuni aneddoti, con le sue battute, sdrammatizza i problemi della vita, strappandoci un sorriso che attenua almeno un po’ la nostra frustrazione verso le ingiustizie dei potenti.
La sua filosofia di vita e la libertà di giudizio, che mostra in ogni occasione, ci trasmettono la gioia di vivere il nostro comune "viaggio" e ci insegnano a divertirci e a vincere la noia e la solitudine.
Prendendosi gioco della propria ignoranza e delle proprie paure, grazie a uno spiccato senso dell’umorismo, Nastradin ci dimostra che malgrado tutto la vita è un gioco in cui il divertimento ha un ruolo importante, ed è per questo che va vissuta attimo dopo attimo, con intensità e con allegria.

Libro in formato elettronico eBook (continua)

Libro in formato copertina morbida (continua)

Il libro è reperibile anche in altre librerie online:

Amazon Nastradin: Vita e avventure di Nastradin Hoxha, Ibs, Feltrinelli, Mondadori, ecc.

Floçka: Favole e fiabe albanesi

Floçka

FAVOLE E FIABE ALBANESI

Sinossi

È un libro che per la sua vivacità cattura tutti gli appassionati di fiabe, piccoli e grandi. Rispetto alle fiabe a cui siamo abituati, i finali sono a sorpresa: forse hanno… Più informazioni > semplicemente subito meno manipolazioni nel tempo rispetto alle fiabe tradizionali di casa nostra, quelle manipolazioni che le hanno rese meno “brutali”, facendo sì che le ragazzine avventate “ancorché già divorate dal lupo” possano ancora farsi salvare da coraggiosi cacciatori. Ma i bambini di oggi vedono e sentono cose troppo spaventose per credere a favole dalla morale rassicurante e si divertono molto di più con l’effetto a sorpresa dei finali inattesi di questo libro: credo che l’apprezzamento per la genuinità di queste favole potrà portarli in modo spontaneo e divertente a conoscere un po’ di più la realtà culturale albanese così vicina a noi e così sconosciuta. Anche mio figlio di nove anni dice che questo libro è bello, e i migliori complimenti per un libro di fiabe sono quelli che arrivano dai lettori più giovani!
Maria OMODEO,
Coordinatrice Area “Interculturalità – Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza" – COSPE.

Libro in formato elettronico eBook < continua >

Libro in formato copertina morbida < (continua) >

Il libro si trova anche in altre librerie online:

Amazon Floçka: Favole e fiabe albanesi, Ibs, Mondadori, ecc.

Massime di Confucio

tavolozza di vita

Massime di Confucio

~

É necessario conoscere il punto dove bisogna fermarsi, il punto al quale arrivare. Conoscendolo, si ha la tranquillità. Avendo la tranquillità, si ottiene la pace. Ottenendo la pace, si possono prendere le decisioni. Potendo prendere le decisioni, si può agire.

~

L’uomo non deve prendersi molta cura di ciò che ha scarsa importanza, e non deve prendersi scarsa cura di ciò che ha molta importanza.

~

L’uomo elevato si comporta sempre con criterio e attenzione, anche quando sta solo.

~

Volendo coltivare se stessi occorre prima regolare la propria mente. Questo vuol dire che quando si cade in preda alla collera, non è più possibile essere equilibrati. Lo stesso se si è preda della paura, della gioia e della malinconia. Quando si è preda di questi sentimenti la mente è come assente, e allora anche se si guarda non si vede, anche se si ascolta non…

View original post 3.043 altre parole

Introduzione all’Interpretazione Giudiziaria

una nuova iniziativa nell’ambito della formazione di interpreti e traduttori: il Corso Professionale – Introduzione all’Interpretazione Giudiziaria. Il corso, che si terrà presso l’Istituto Universitario di Mediazione Linguistica di Perugia a partire da febbraio 2015, è una risposta concreta alla domanda di professionalità e all’attuale grave carenza di formazione in questo specifico settore. Si tratta di un tipo di corso già sperimentato con successo all’estero, ma del tutto nuovo in Italia e che ha lo scopo di migliorare, in modo apprezzabile da tutte le parti coinvolte, la qualità e quindi l’affidabilità del servizio di interpretazione in un ambito così delicato come quello della giustizia penale.

Il corso si rivolge sia a coloro che già lavorano come interpreti giudiziari, ma sentono il bisogno di consolidare le proprie conoscenze specifiche sia a coloro che desiderano ampliare la propria professionalità acquisendo le competenze specifiche di questo settore.

Il corso, che è strutturato in modo da favorire la partecipazione di studenti lavoratori o impegnati in altri corsi di studio, rispecchia le più recenti raccomandazioni europee in materia di formazione di interpreti giudiziari. Le lezioni sono tenute da docenti universitari e professionisti con ampia esperienza nel proprio settore di competenza (giurisprudenza, linguistica, interpretazione).

Informazioni sul corso si possono trovare anche visitando il sito: www.interpretazionegiudiziaria.it

Direttore Amministrativo Coordinatore del corso

(Catia Caponecchi) (Isabella Preziosi)

Istituto Universitario
di Mediazione Linguistica
Per Interpreti e Traduttori
Via Villa Glori 7C 06124 Perugia
Tel 075 500 88 22 Fax 075 5056258

www.laureamediazionelinguistica.it

John Berger: ‘Writing is an off-shoot of something deeper’

I have been writing for about 80 years. First letters then poems and speeches, later stories and articles and books, now notes. The activity of writing has been a vital one for me; it helps me to make sense and continue. Writing, however, is an off-shoot of something deeper and more general – our relationship with language as such. And the subject of these few notes is language.

Let’s begin by examining the activity of translating from one language to another. Most translations today are technological, whereas I’m referring to literary translations: the translation of texts that concern individual experience.

http://gu.com/p/4435g/sbl

EUATC conference 2015 in Lisbon

EUATC 2015 Annual conference in Lisbon 23 – 24 April 2015
5f1abe52-82f5-4f01-ac64-37e008d81dbb.jpg

FINAL CALL FOR PAPERS & DEADLINE REMINDER

The deadline to submit paper proposals for the EUATC annual conference taking place in Lisbon is fast approaching. The conference committee will start looking at all submissions that have come in via the paper submission portal immediately after the deadline closes midnight GMT on Monday, 15th December.
The conference committee is looking for paper proposals in the following topic areas:
1. MANAGEMENT TOPICS
– Optimal HR structure of a LSP: In-house team, project management, Support functions (sales, IT). In-house versus outsourcing. Bringing in management talent from outside the industry
– Recruitment policies – how to recruit excellent project managers Technology from the management perspective: Different solutions: integration; ROI; cloud or local? Software: buy or build?
– How to prepare a company to integrate machine translation (MT) in a human translation environment
– LSPs doing business together – opportunities, pitfalls
– Finances for LSPs: managing growth and profitability; access to investment capital
-Time management for LSPs: practical tips.
In all instances we are particularly looking for case studies

2. SALES-RELATED TOPICS
– Selling on and for the web: from CRM, to SEO and Social Media Marketing.
– The new trend of Service Design. Are we selling services or products? Can we design services as products?
– New markets, new opportunities, innovative solutions
– Defining and selling the right mix of human and machine translation – opportunities, pitfalls.
-Choosing the right sales methodology (as proposed by various consultants and sales training companies).
– Overview on the existing online marketplaces for corporate translation services.
3. MASTER CLASSES
The committee is seeking trainers who can lead master classes (up to three hours) look at the following areas.
– Sales: How do I define my own unique selling proposition (USP)
– Management: Outlook management for Translation Business Executives
– Sales: Flash training on doing a translation sales pitch
– Technology: Machine Translation Integration
The committee is also happy to receive proposals for shorter workshops (45 minutes long).
To submit your paper, Master Class or workshop proposal complete the online form by clicking HERE.
Deadline reminders:
Paper submissions: 15th December 2014 (strict deadline)
Notification of paper decision: 15 January, 2015
Final version of accepted papers due: 28 February, 2015
4. SPONSORSHIP OPPORTUNITIES
The EUATC annual conference is an ideal platform for commercial partners to use to present their products andservices. Click HERE to download all the sponsorship opportunities.

EARLY-BIRD BOOKING IS OPEN
Early-bird booking for T-UPDATE, the EUATC annual update on the translation industry, is now open! Early-bird prices will remain in force until 28th February 2015. Don’t wait till the last minute click HERE to register now!
With very best wishes
Geoffrey Bowden
Secretary EUATC

Copyright © 2014 European Union of Associations of Translation Companies, All rights reserved.

Our mailing address is:
EUATC Secretariat
Suite 24 6th Floor
New England House
New England Street
Brighton BN1 4GH
East Sussex
UNITED KINGDOM

open.php?u=4b4256b6f1096630775f1cb12&id=29f9544c3c&e=0cb6e68fa9

“IL SOGNO DI UNA COSA”

torna, il prossimo 18 Dicembre, come da tradizione, la serata/evento Il Sogno di una cosa a sostegno di “Testimonianze”, presso il CIRCOLO “VIE NUOVE”. Con la presentazione del volume speciale dedicato a 1914- 1944: due anni-simbolo fra pace e guerra nella storia del secolo breve (alle 17,30; relatori: Valdo Spini, Luciano Artusi, Maria Venturi e Severino Saccardi), con interventi musicali del Coro “Novecento” di Fiesole e, a partire dalle 20,00, con la CENA. Durante la serata, interventi musicali di Angela Batoni e Giacomo Gentiluomo. Partecipazione straordinaria di PAOLO HENDEL.

E’ importante prenotarsi presto (nel volantino, tutte le indicazioni).