IL MAGGIO DEI LIBRI 2017

c?q=7%3dEePX%26x%3dX%264%3dWJV%265%3dWHXOW%26t%3ddt5m6qUoZGYH-9H8C-YH8D-cPaC-drdD7v0KWsdF%269%3d3O5QsU.z00%26N%3dEaIaIcOWK

CEPELL2015_RGB204_53_36.ridotto.jpg
Roma, 27 febbraio 2017

Il Maggio dei Libri 2017

immagine%20maggio%20dei%20libri%202017_guido%20scarabottolo.jpgStiamo lavorando alla settima edizione del Maggio dei Libri, la campagna nazionale di promozione della lettura nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura, quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.

La campagna parte il 23 aprile, in coincidenza con la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore promossa dall’UNESCO, e prosegue per tutto il mese di maggio. Promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo è sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO e si avvale del supporto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Il claim istituzionale di questa edizione è Leggiamo insieme, accompagnato dall’immagine guidacreata dall’illustratore Guido Scarabottolo. Il tema centrale è quello della lettura come benessere al qualesi affiancheranno altri tre filonitematici: la legalità, con letture e dibattiti sul senso di responsabilità civile e sui protagonisti della lotta contro ogni tipo di crimine (incluse le iniziative legate all’anniversario della morte di Giovanni Falcone); gli anniversari di scrittori illustri – perché il 2017 è un anno ricco di ricorrenze letterarie, come i 125 anni dalla nascita di J.R.R. Tolkien, 150 anni dalla nascita di Luigi Pirandello, 150 anni dalla morte di Charles Baudelaire, 200 anni dalla morte di Jane Austen, 30 anni dalla morte di Marguerite Yourcenar; e il Paesaggio, per scoprire come è raccontato dagli scrittori e con quali modalità tutti noi siamo chiamati a difenderlo.

Con l’occasione, vi ricordiamo che è aperto un canale diretto di comunicazione con e per le scuole attraverso il sito www.libriamociascuola.it, sul quale potete trovare articoli, testimonianze di eventi passati, spunti per nuovi progetti e sinergie, arricchito ora dalla pagina Facebook/libriamociascuola.

LOGO_MAGGIO%20DEI%20LIBRI%202017.jpg

Da parte nostra offriremo visibilità a tutti i progetti di promozione del libro e della lettura che si svolgeranno in Italia tra il 23 aprile e il 31 maggio, attraverso la banca dati on-line che è il motore della comunicazione della campagna. Per aderire occorre registrare le proprie iniziative sul sito www.ilmaggiodeilibri.it,dal quale si possono scaricare il logo e i materiali promozionali che vi invitiamo caldamente a utilizzare per creare la massima identità visiva. Da quest’anno sarà possibile arricchire la scheda dell’evento con un’immagine o una locandina e condividerla sui propri social network, blog e siti grazie a un link diretto.

Fra tutte le iniziative presenti in banca dati, a fine campagna, saranno selezionate le cinque più originali, alle quali sarà assegnato il Premio Maggio dei Libri 2017.

La segreteria organizzativa è a disposizione per approfondimenti e informazioni: ilmaggiodeilibri@cepell.it ; tel. 06.684089 42-58-39-40.

Buon lavoro e buone letture a tutti

www.ilmaggiodeilibri.it
www.cepell.it
www.libriamociascuola.it
© Centro per il Libro e la Lettura
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...