“IL SOGNO DI UNA COSA” (a sostegno di “Testimonianze”) il 23 GENNAIO a TAVARNELLE VAL DI PESA. Invito.

riprendono le serate/evento de IL SOGNO DI UNA COSA

(come, a partire da un’evocativa espressione di Ernesto dell’Unione comunale del Chianti Fiorentino.

Questo il programma:

Balducci, da anni le abbiamo chiamate) a sostegno dell’attività di “Testimonianze”.

Il prossimo Sabato 23 Febbraio, “Il sogno di una cosa” sarà a Tavarnelle Val di Pesa presso il Parco del Mocale.

L’incontro (v. volantino allegato) è promosso dalla rivista in collaborazione con importanti realtà del territorio

(il Circolo Arci “La Rampa”, L’associazione “Cittadinanza Attiva”, i soci Unicoop di Tavarnelle), con il patrocinio

Ore 18.00, Presentazione del volume della rivista dedicato al tema: DECLINO O RINASCITA? L’EUROPA AL BIVIO

con interventi di:

Monica Barni (vicepresidente Regione Toscana)

Andrea Bigalli (presidente Comitato Scientifico “Testimonianze”)

Rodolfo Ragionieri (docente Università di Saccari, studioso politica internazionale)

Severino Saccardi (direttore di “Testimonianze”)

Coordinamento: Stefano Fusi.

Con un video-messaggio di Cècile Kyenge.

Interventi di saluto di David Baroncelli (sindaco Tavarnelle Val di Pesa), Giacomo Trentanovi (sindaco di Barberino Val d’Elsa).

Ore 20.00 CENA-BUFFET

Interventi musicali di Celso e la Barra falciante

Letture di Massimo Salvianti

Offerte per la cena : adulti, a partire da 15 €; bambini, a partire da 10 €

Prenotazioni: 055 8077240; 335 5378224, s.saccardi

Gli amici del territorio (ma non solo: da Firenze, Tavarnelle si raggiunge con venti minuti di macchina).


Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...