XXXXIV Concerto Orpheade

Concerto (18 novembre 2015 – ore 19.30)

Il Direttore dell’Academia Belgica, Wouter Bracke, presenta il

XXXXIV Concerto Orpheade : Cynthia Hagelstein (canto, pianoforte) – Thomas Van Caekenberghe (pianoforte, canto)

Concerto organizzato in collaborazione con il Conservatoire royal de Mons (ARTS²)

Data: 18 novembre 2015, ore 19.30 (RSVP: inviti)

La formazione strumentale di Cynthia Hagelstein è dedicata al clarinetto e al pianoforte. ­Diplomatasi presso l’accademia musicale, con il massimo dei voti in entrambe le ­discipline, Cynthia prosegue i suoi studi di pianoforte all’IMEP di Namur, nella classe di Fabian ­Jardon. Dopo aver conseguito la laurea con il massimo dei voti, svolge il suo master presso il ­Conservatoire royal de Mons (ARTS²) con Hans Ryckelynck .

Cynthia si forma in canto lirico presso l’Accademia di Welkenraedt (Belgio), concludendo il suo percorso con il premio Wyzen. Dal 2013 prosegue la sua formazione vocale presso il ­Conservatoire royal de Mons (ARTS²) con Thierry Migliorini, Michèle Losier e Dietrich ­Henschel. Attualmente vi studia nella classe di Axel Everaert.

Nel 2013 Cynthia è stata selezionata per le semifinali del concorso di canto Summerfest ­Europa, a Verviers, in cui la giuria l’ha descritta come molto promettente. Nel 2015, ha vinto il 3° ­premio al concorso internazionale Bell’Arte a Braine-l’Alleud.

Ad agosto 2015, ha partecipato a numerosi concerti con orchestra nel Périgord, in Francia, sotto la direzione di Alain Voirpy. Nel mese di ottobre prende parte come solista nello Stabat Mater di Arnaud François.

Cynthia si esibisce regolarmente in concerto con l’orchestra Pro Musica con un repertorio che comprende lieder, melodie e brani d’opera.

Thomas Van Caekenberghe consegue il diploma di pianoforte presso l’Accademia di ­Waterloo nella classe di Grazia Previdi. Nel 2011 entra al Conservatoire royal de Mons (ARTS²), ­successivamente nelle classi di Dalia Ouziel, Jean-Michel Dayez e Hans Ryckelynck, con il ­quale attualmente sta completando i suoi studi.

Nel 2011 ha iniziato a studiare canto lirico con il soprano Teresa Geeraert-Bastin. Ha vinto il 3° premio al Concorso di Verviers e, successivamente, il 1° premio al Concorso Belfius. Nel 2015, entra a far parte della classe di Axel Everaert presso il Conservatoire royal de Mons (ARTS²). Ha inoltre partecipato a corsi di perfezionamento tenuti da Dietrich Henschel e Thierry ­Migliorini.

Ha preso parte a vari concerti a quattro mani con Frank Braley nel 2014. Lo stesso anno, come membro del gruppo vocale Pro Arte Nova, ha partecipato alla creazione di cori ideati per il festival internazionale MusMa, nell’ambito del Festival de Wallonie e del Klarafestival.

È maestro di canto e solista presso l’atelier lirico La Camera Lirica (direzione Blanche Gérard) con il quale partecipa alla produzione di varie operette tra cui Die Fledermaus di Strauss, La Belle Hélène, Le Périchole e Les Brigands di Offenbach.

Programma: Frederic Rzewski, De profundis, for speaking pianist (O. Wilde); Henry Purcell, Music For a While (da Orpheus Britannicus); Franz Schubert, Suleika (W. von Goethe) D.720; Felix Mendelssohn, Auf Flügeln des Gesanges (H. Heine) Op. 34/2; Wolfgang Amadeus Mozart, Das Lied der Trennung (K. Schmidt) K.519; Francis Poulenc, C (da Deux poèmes de Louis Aragon) ; Joseph Jongen, Bal de fleurs (A. Hardy) Op. 25/4; Guy Ropartz, Quatre poèmes d’après « l’Intermezzo Lyrique » de Heinrich Heine; Guillaume Lekeu, Sur une tombe (da Trois poèmes, G. Lekeu).

Academia Belgica – Via Omero 8, Roma – www.academiabelgica.it


Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...