Bookcity Milano 2013 / Il traduttore racconta / N.d.T. – La Nota del Traduttore

spacer.gif
spacer.gif
N.d.T. - LA NOTA DEL TRADUTTORE
spacer.gif
spacer.gif BC_NL_mail_chimp.gif
spacer.gif
spacer.gif spacer.gif

Il traduttore racconta.
A cura di N.d.T. – La Nota del Traduttore
presso Libreria Internazionale Melting Pot
via Vettabbia, 3
20122 Milano
spacer.gif
Giovedì 21 – ore 19.30
Il traduttore racconta. La letteratura scandinava.
L’arte di piangere in coro, Erling Jepsen (Voland)
Paradiso e Inferno, Jón Kalman Stéfansson (Iperborea)
Intervengono Bruno Berni e Silvia Cosimini
Coordina Dori Agrosì

spacer.gif
Sabato 23 – ore 19.30
Il traduttore racconta. Quattro sfumature di giallo.
Allmen e le libellule, Martin Suter (Sellerio)
Resa dei conti, Petros Markaris (Bompiani)
Le signorine di Concarneau, Georges Simenon (Adelphi)
La bionda e il bunker, Jakuta Alikavazovic (66thand2nd)
Intervengono Emanuela Cervini, Andrea Di Gregorio, Laura Frausin Guarino, Elena Sacchini
Coordina Dori Agrosì
spacer.gif Domenica 24
Il traduttore racconta. La ritraduzione dei classici.

ore 16.00: Il traduttore racconta. Stefan Zweig
Gli occhi dell’eterno fratello, Stefan Zweig (Adelphi)
Interviene Ada Vigliani
Coordina Dori Agrosì

ore 19.30: Il traduttore racconta. Francis Scott Fitzgerald
Racconti, Francis Scott Fitzgerald (Feltrinelli)
Intervengono Franca Cavagnoli e i suoi studenti
Coordina Dori Agrosì

spacer.gif Il traduttore racconta.
Il traduttore è prima di tutto un lettore – un lettore implacabile, lo definiscono spesso gli scrittori tradotti – il lettore cui nulla sfugge: dalla perla in un testo che sembra quasi banale all’incongruenza mascherata, dalle citazioni nascoste al non detto, tradito magari dalla posizione di una sola parola. È dunque – e deve esserlo per tradurre – un lettore al quadrato o perfino al cubo: colui che entra nella lingua, nel pensiero, nelle emozioni del suo autore.
Perché non chiedergli allora di raccontarci il libro che ha tradotto? Così da divenire a tutto tondo ciò che è già in parte come traduttore di un testo, ovvero un traghettatore di cultura da un paese all’altro, da una sensibilità all’altra? Non tanto, o non solo per descrivere il processo della sua traduzione, ma anche e soprattutto per restituirci, grazie al suo particolare occhio e orecchio, lo scrittore e il suo libro da una nuova prospettiva…
spacer.gif
spacer.gif
N.d.T. - LA NOTA DEL TRADUTTORE logo.jpg
N.d.T. - LA NOTA DEL TRADUTTORE Copyright 2013 | N.d.T. – La Nota del Traduttore | Partita IVA 02155990035
Direttore Responsabile: Dori Agrosì – ndt

-


One thought on “Bookcity Milano 2013 / Il traduttore racconta / N.d.T. – La Nota del Traduttore

  1. Pingback: Ditto Music

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...