XXXIX Concerto Orpheade

logo

Concerto (3 ottobre 2013 – ore 19.30)

Il Direttore dell’Academia Belgica, Wouter Bracke, presenta

XXXIX Concerto Orpheade : Manon Stassen, violino – Lester Van Loock, pianoforte

Concerto organizzato in collaborazione con il Koninklijk Conservatorium Antwerpen

Data: 3 ottobre 2013, ore 19.30

foto sitoManon Stassen inizia a studiare violino e pianoforte all’età di 6 anni presso l’Accademia di musica di Welkenraedt per poi entrare al Conservatorio Reale di Liegi, nella classe di Riccardo Pietà, dove ha conseguito la laurea con il massimo dei voti.
All’età di 21 anni, vince il secondo premio al Concorso Internazionale per giovani ­violinisti “Bravo”. Membro di varie orchestre fin dall’età di 11 anni, è stata ­selezionata nel 2012 per il tour dell’Orchestra Giovanile dell’Unione Europea, sotto la direzione di Gianandrea Noseda e Vladimir Ashkenazy. Ha anche suonato come solista con ­l’Orchestra dell’Università di Liegi e lavora regolarmente con l’Orchestra Filarmonica Reale di Liegi. Manon ha partecipato a numerosi corsi di perfezionamento, con Gilles Apap, Renaud Capuçon e Teddi Papavrami.
Attualmente sta completando un ciclo di master di violino nella classe di Tatiana Samuil presso il Conservatorio Reale di Anversa.

Lester Van Loock inizia lo studio del pianoforte con Stefan Van Landeghem ­presso ­l’Accademia di musica di Hemiksem per poi essere ­ammesso nella classe di Levente ­Kende e Heidi Hendrickx presso il Conservatorio Reale di ­Anversa, dove ha ­conseguito la laurea con il massimo dei voti. Durante tutta la sua formazione, si esibisce ­regolarmente in Belgio e all’estero come musicista da camera e solista.
Lester ha partecipato a numerosi concorsi pianistici, tra cui il concorso Steinway pianoforte, il concorso di pianoforte Cantabile, il concorso pianistico Guy Brodelet e il Premio Rotary Breughel per i quali ha vinto numerosi premi. Nel 2010, ha vinto il ­primo premio al ­Dexia classics per pianoforte, e un secondo premio per la ­composizione, ­l’anno ­scorso ha ­vinto il primo premio al concorso Prinses Christina a Den Bosch. Nel 2012, ha vinto il premio Cultura dei Vrienden Theaters Tilburg insieme al premio del ­pubblico.

Programma: Ysaÿe: Sonate 2 (Obsession); Kreisler: Praeludium e Allegro nello stile di Pugnani; Schumann: Tre Romanze op. 94; Liszt: Rapsodia ungherese nr. 13; Schubert: Sonate D. 385.

RSVP (Tel: 06 203 98 63 05 / mail: inviti)

Academia Belgica – Via Omero 8, Roma – www.academiabelgica.it

index.php?option=com_acymailing&ctrl=stats&mailid=36&subid=757


Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...