XXXVIII Concerto Orpheade

Concerto (30 aprile 2013 – ore 19.30)

Il Direttore dell’Academia Belgica, Wouter Bracke, presenta

XXXVIII Concerto Orpheade : Aveline Gram – pianoforte

Concerto organizzato in collaborazione con il Convervatoire Royal de Bruxelles

Data: 30 aprile 2013, ore 19.30

Aveline Gram (1990) inizia a sei anni lo studio del pianoforte. Con l’aiuto di Marijke Oers, partecipa a diversi concorsi nazionali e internazionali (Cantabile, EPTA, Grétry, Concours Musical de France, …).

Nel 2006 è ammessa al Conservatoire Royal de Bruxelles come giovane ­talento. Il suo insegnante presso il conservatorio è Jean-Claude Vanden Eynden, vincitore del Concorso Reine Elisabeth a 16 anni.

Per completare la sua formazione, Aveline si perfeziona durante diversi seminari internazionali presso E. Virsaladze, P. Devoyon, V. Krainev, M. Beroff, J-F. Heisser, O. Yablonskaya, A. Queffélec, B. Rigutto.

A settembre 2009 Aveline viene accettata nella scuola privata della pianista russa Oxana Yablonskaya, dove studia per un anno con altri giovani pianisti provenienti da tutto il mondo. Scelta dalla compagnia The Bayard Partnership come Young Belgian Talent 2010, Aveline sarà sponsorizzata e sostenuta per un periodo di tre anni. Nel settembre 2010 Aveline è nominata pianista dell’anno dalla Fondazione ­Chopin che la invita anche a partecipare a un masterclass a Varsavia (Polonia).

A febbraio 2011 riceve il 2° premio Excellentia e, ad aprile dello stesso anno, collabora a tre ­concerti con l’Orchestra Sinfonica dell’Università di Lovanio, suonando il primo ­concerto per pianoforte e orchestra di S. Prokofiev. Un mese dopo, partecipa a due concerti con l’orchestra della gioventù ­musicale di Anversa, con la quale suona il ­terzo concerto per pianoforte e orchestra di S. ­Rachmaninoff (1° movimento). Ad ottobre 2011 Aveline suona in un recital duettando con il violinista ­Gayane ­Grigoryan presso il ­Palais des Beaux Arts de Bruxelles (Bozar) in occasione del ­BozarSundays e entra a far ­parte della Scuola di Musica di Fiesole (Firenze), con la pianista Elisso Virsaladze.

A giugno 2012, Aveline si laurea presso il Conservatoire Royal de Bruxelles, nella classe di Jean-Claude Vanden Eynden con il massimo dei voti e a dicembre vince il ­Concours des concertos per il quale è stata invitata a suonare il secondo ­concerto di ­Rachmaninoff con l’orchestra del conservatorio.

Programma: J.S. Bach: Suite francese in G, BWV 816 (1. Allemande 2. Courante 3. Sarabande 4. Gavotte 5. Bourrée 6. Loure 7. Gigue); Fr. Devreese: Mascarade per pianoforte (Burlesque); Fr. Chopin: Ballade n°1 in g, Op. 23; R. Schumann: Sonate in g, Op. 22 (1. So rasch wie möglich 2. Andantino. Getragen 3. Scherzo. Sehr rasch und markiert 4. Rondo. Presto).

RSVP (Tel: 06 203 98 63 05 / mail: inviti)

Academia Belgica – Via Omero 8, Roma – www.academiabelgica.it


Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...