Grande festa per la libertà della cultura la pace i diritti umani

IL SOGNO DI UNA COSA

 

Giovedì 2 3 giugno 2011               dalle ore 19.30 in poi…

 

presso il CENTRO CULTURALE "PERLAMORA"

(Ioc. Pavelli, Via Golfonaia 29- Figline Valdarno)

Cena/Evento Solidarietà

Spettacolo teatrale (Progetti Carpe Diem)

"Intervista a Maria"

di Gianna Deidda

interventi:

Severino Saccardi, direttore di "Testimonianze"

Enzo Brogi, consigliere regionale

Danilo Sbarriti, assessore pace e cooperazione del Comune di Figline Valdarno

Intermezzo musicale con Celso e La Banda Falciante

A seguire: Lotteria solidale

Contributo per la festa a partire da 25 euro tutto compreso (cena, spettacolo e balli)

Per le prenotazioni: Giorgio Torricell: giorgiotorricelli@yahoo.it; 334/8751672.

Lorenzo Melani: melanilorenzo@tiscali.it; 055/951904; 335/6915954.

 

Spettacolo teatrale

Cantiere di lavoro teatrale di Montevecchio

Progetti Carpe Diem "Intervista a Maria" di Gianna Deidda con Gianna Deidda e Michela Benelli

Il lavoro teatrale è tratto da "Intervista a Maria" di Clara Gallini, antropologa allieva ed erede intellettuale di Ernesto De Martino. Incentrato sul tema della trasformazione del ruolo della donna nella società vista da Maria (che aveva allora circa 70 anni e che era sempre vissuta a Tonara, in Sardegna), lo spettacolo è un piccolo e prezioso "caso teatrale" capace di suscitare forti emozioni e commozione nel pubblico delle più diverse realtà 

 

 

 

Posted in Senza categoriaTagged

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...