a partire da oggi, si può consultare il numero 42 della Rivista Sagarana all'indirizzo www.sagarana.net

 

Quest’edizione presenta diversi articoli inediti in Italia: uno del filosofo francese Edgar Morin, copertina di questa edizione; "I colori sotto la mia lingua”, di Eva-Maria Thüne e Simona Leonardi; “2011: Il ritorno dell’Italia come farsa”, di Pina Piccolo e “Macunaíma” di Rosanna Morace, oltre a “Utz” di Bruce Chatwin, “Xavante” di Loretta Emiri e brevi saggi sul jazz secondo una lettura “gramsciana”, sulla poesia centro-americana, sugli anni Settanta in Italia, sul martire ecologico Chico Mendes e sugli stereotipi dei popoli migranti nel nostro tempo.

 

L’Editoriale di questa edizione, di Julio Monteiro Martins, “Una corsa ad ostacoli” fa un’analisi in forma di decalogo delle “barriere” insormontabili che si frappongono tra gli scrittori e il mondo letterario e editoriale.

 

In Narrativa abbiamo due traduzioni inedite, di un racconto di Lygia Fagundes Telles, la più importante scrittrice brasiliana vivente, "La presenza", e di un brano del romanzo del giovane scrittore portoghese Jacinto Lucas Pires, “Angeli sottoterra”, oltre a racconti di autori come Émile Zola, Stephen Crane, Dino Buzzati, Mia Couto, Somerset Maugham, Nazim Hikmet, Campos de Carvalho e Nelson Algren.

In Poesia, cinque poesie inedite del grande poeta afro-americano Sam Cornish tradotte per Sagarana e un omaggio al poeta nicaraguense Francisco Ruiz Udiel, scomparso poche settimane fa a soli 33 anni, “Qualcuno mi vede piangere in un sogno”, oltre a poesie di Wislawa Szymborska, Ugo Foscolo, Paul Polanski, Eunice Odio e Juan Carlos Mestre. E ci sono anche i racconti e le poesie dei nuovi autori nella sezione Vento Nuovo.

 

A questo stesso indirizzo si trovano anche gli aggiornamenti della sezione Il Direttore, con il racconto I ratt, di Julio Monteiro Martins.

 

 

Per iscriversi alla Lista di discussione e di aggiornamento delle iniziative della Sagarana  , basta andare sulla Homepage della rivista, poi cliccare su Newsgroup e scrivere nell'apposita casella il vostro indirizzo e-mail.

 

La redazione di Sagarana 


Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...